Crea sito
26 settembre 2017

La fiaba delle avventure di Winnie the Pooh

le avventure di winnie the pooh fiaba

Ci sono tanti vasi vuoti, fuori della casa di Winnie the Pooh.
Erano pieni di buon miele, ma l’orsetto goloso l’ha mangiato tutto… Pooh ha trovato altro miele, però è in alto, su un albero.

Così, va dai suoi amici: lo aiuteranno a farsi venire un’idea per prenderlo. Ed ecco l’idea: “Volerò sull’albero del miele!” dice Pooh a Christopher Robin. Basta appendersi a un palloncino… e salire su, in alto!

Pooh si sporca di fango per sembrare una nuvola e non farsi scoprire dalle api. Ma il trucco non funziona, e le api subito inseguono l’orsetto. Per sua fortuna, il palloncino si sgonfia, portandolo lontano lontano!

Dopo questa avventura, Winnie ha ancora più fame. Ecco perchè va alla casa di Tappo, il coniglio: forse l’amico gli offrirà la colazione.

Tappo invece vorrebbe mettere al sicuro il suo miele. Infatti, Pooh di solito glielo finisce tutto! Ma l’orsetto ormai è entrato, e Tappo deve rassegnarsi: Winnie comincia a mangiare. E mangia, mangia, mangia ancora.

Che mangiata! A Winnie ora si è gonfiato il pancino, tanto che resta incastrato nell’ingresso. Per liberarlo, Christopher Robin, Cangu e Ih-Oh provano a tirare tutti insieme. Gli amici provano e riprovano a tirar fuori Pooh, ma l’orsetto non si muove.

Finchè Tappo perde la pazienza: Prende una lunga rincorsa e dà una
testata fortissima a Pooh… una testata così forte che l’orsetto schizza fuori della casa e vola in alto!

Dove finirà? Oh, sta per infilarsi nel tronco di un albero cavo… e, guarda guarda, anche lì trova del miele! Ce n’è davvero tanto.

Che dolcissima sorpresa per l’orsetto goloso! Tempo dopo, sul bosco cade la neve e a Tigro viene una gran voglia di giocare tra i fiocchi.

Così si carica sulle spalle Ro e saltella via, felice. “Siate prudenti!” li avverte mamma Cangu da lontano.

Ma Tigro ne combina una delle sue: balza sulla cima di un albero tanto alto che poi ha paura di scendere. Come si diverte Ro, invece, appeso alla coda dell’amico! Per chiedere aiuto, Tigro inizia a gridare.

Winnie e Pimpi, lì vicino, prima si spaventano: chi urla così? Poi, vedono i due amici lassù… In fretta, tutti corrono ad aiutarli:
stendendo la giacca di Christopher Robin, la usano per far atterrare sul morbido il piccolo Ro.

E poco dopo anche Tigro scende dall’albero, sano e salvo. E’ così felice di essere di nuovo al sicuro che… abbraccia la neve!

E adesso che la paura è passata, si può far festa con un girotondo!



Commenti

Attualmente non ci sono commenti, puoi essere il primo compilando il modulo sottostante.

Scrivi La Tua Opinione

*